Salta al contenuto principale
Partner Hub

We've detected you're visiting from:

Go to local site Stay here
Aspen Pumps

Raffreddamento flessibile

Mentre le temperature e i livelli di umidità aumentano in tutto il mondo, le installazioni di sistemi AC sono destinate a salire e le unità AC sono riconosciute come un prodotto necessario piuttosto che un bene di lusso accessibile a pochi.

Quando il raffreddamento diventa una necessità

Nel luglio 2019 la temperatura media sul pianeta è stata circa 1° sopra la media del 20° secolo e gli ultimi 5 anni sono stati i più caldi mai registrati.

Il 55% della popolazione mondiale vive in aree urbane e secondo l'ONU questa percentuale è destinata a raggiungere il 68% entro il 2050. Nel mondo, oltre 4 miliardi di persone vivono in città e a questa urbanizzazione corrisponde una moltitudine di abitazioni residenziali differenti, dai grattacieli alle villette.  

L'urbanizzazione continua ha comportato una crescita nelle installazioni di sistemi split, in applicazioni sia commerciali che residenziali. I mini split corrispondono attualmente a oltre la metà degli incassi delle vendite del mercato HVAC, un mercato che entro il 2026 si ritiene varrà oltre 310 milioni euro.

Fonte: NOAA

Comprensione dell'intero impianto

È facile che reti complesse di condutture di scarico per gravità, tradizionalmente utilizzate per rimuovere l'acqua in eccesso, si intasino a causa di un accumulo di detriti e, sebbene siano ancora utilizzate, i tecnici professionisti delle installazioni hanno sviluppato una maggiore consapevolezza della necessità di soluzioni più affidabili, flessibili ed esteticamente gradevoli.

Nella messa in servizio di un'installazione, il tecnico deve prendere in considerazione diversi fattori, tra i quali la posizione dell'unità, la qualità dell'aria, lo spessore delle pareti, l'estetica e le dimensioni delle stanze solo per citarne alcuni. Per eliminare l'acqua in eccesso i tecnici professionisti useranno le pompe per la rimozione della condensa poiché consentono maggiore flessibilità in termini di collocamento delle unità.

Dai un'occhiata alla grande varietà di sistemi di condutture e relativi giunzioni per vedere come le pompe rappresentino la soluzione perfetta.

Aumento della domanda di sistemi AC = maggiore richiesta di rimozione della condensa

Il 55% della popolazione mondiale vive in aree urbane e secondo l'ONU questa percentuale è destinata a raggiungere il 68% entro il 2050. Nel mondo, oltre 4 miliardi di persone vivono in città e a questa urbanizzazione corrisponde una moltitudine di abitazioni residenziali differenti, dai grattacieli alle villette.

L'urbanizzazione continua ha comportato una crescita nelle installazioni di sistemi split, in applicazioni sia commerciali che residenziali. I mini split corrispondono attualmente a oltre la metà degli incassi delle vendite del mercato HVAC: un mercato che entro il 2026 si ritiene varrà oltre 310 milioni di euro.

Tuttavia, come tutti i sistemi AC anche i mini split richiedono la rimozione efficace e sicura dell'acqua di condensa generata dall'unità. La quantità di condensa può variare a seconda del tipo di ambiente in cui l'unità è collocata.

Applicazioni della pompa

Fonti: Globe news wire, Mordor intelligence, Statisca, CBE residential, United Nations

Pompe della condensa: un approccio sistemico globale

Sistemi AC multipli possono essere integrati in spazi costruttivi complessi in cui la condensa può essere rimossa in modo efficace ed efficiente con specifiche pompe di scarico della condensa. Ogni pompa della condensa è stata progettata in base ai requisiti di differenti ambienti ed edifici, in modo che un tecnico possa scegliere la pompa più adatta all'applicazione.

Con una crescita continua delle installazioni residenziali dovuta in parte ai recenti eventi globali, gli utenti finali potrebbero volere sistemi adeguati all'estetica delle proprie abitazioni, pertanto la versatilità offerta dalle pompe della condensa è fondamentale.

Silent+ Mini Orange

Silent+ Mini Orange

Lontano dall'unità: il Silent+ Mini Orange può essere collocato in alto e lontano dall'unità sopra il soffitto, pertanto funziona bene in un ambiente domestico.

Silent+ Mini Orange

Silent+ Mini Aqua

Silent+ Mini Aqua

All'interno dell'unità: il Silent+ Mini Aqua può essere montato all'interno di un'unità split garantendo all'utente finale un sistema esteticamente gradevole e silenzioso.

Silent+ Mini Aqua

Silent+ Mini Lime

A lato dell'unità: pompe come la Silent+ Mini Lime, che si inseriscono facilmente nelle canaline, presentano una tecnologia migliore per motore e sensori, garantendo così una facile installazione e manutenzione.

Silent+ Mini Lime

Mini Blanc

Mini Blanc

Sotto l'unità: la pompa Mini Blanc ‘ad attacco ultra rapido’ è progettata per essere installata sotto le unità interne a parete alta e garantisce facile accesso per futuri interventi di manutenzione.

Mini Blanc

Mini Tank

Mini Tank

Allo stesso livello: grazie a ingressi multipli, la pompa compatta Mini Tank è la soluzione al problema del difficile montaggio di pompe della condensa su unità canalizzate.

Mini Tank

La regolare manutenzione del sistema AC migliora la qualità dell'aria negli ambienti interni e l'efficienza generale dell'impianto

Mentre le città vedono aumentare la popolazione e i requisiti per il raffreddamento degli edifici diventano di conseguenza più complicati, i clienti hanno bisogno di soluzioni per lo scarico della condensa che siano semplici. L'integrazione di sistemi AC multipli negli edifici è un vero e proprio investimento, quindi per la longevità del sistema è fondamentale assicurarsi che sia installata la pompa corretta a completamento dell'intero impianto HVAC. Inoltre, la manutenzione regolare del sistema e della sua pompa garantiranno un funzionamento continuo ed efficiente.

Le mini pompe come la mini blanc sono dotate di un serbatoio facile da rimuovere, pertanto la manutenzione è rapida e semplice, consentendo di avere più tempo per concentrarsi sull'intero sistema, piuttosto che su un componente. Sebbene nella maggior parte dei casi i programmi di manutenzione preventiva programmata (PPM) siano guidati dai clienti e possano essere un servizio annuale poco frequente, molti tecnici incoraggeranno i clienti a eseguire una manutenzione regolare dei loro sistemi per garantire che questi ultimi e le pompe funzionino con la massima efficienza possibile.

Tecnico a Tecnico

Sviluppi del settore

Le ultime cifre di Statisitica stimano che ci siano 1,9 miliardi di unità AC nel mondo e che questa cifra aumenterà. Con questo aumento, il settore deve assicurarsi che alla futura generazione di tecnici siano tramandate le migliori pratiche di installazione.

Un recente gruppo di discussione che mostrato che i tecnici con una lunga esperienza sono disponibili a trasmettere le informazioni sulle migliori pratiche nonché a sostenere gli apprendisti nell'imparare gli elementi fondamentali e necessari per portare positivamente a termine l'installazione. Inoltre, Aspen Pumps ha donato centinaia di mini pompe a scuole di formazione HVAC/R con supporti per l'apprendimento digitali, in modo che gli apprendisti imparino non soltanto dai migliori, ma anche con gli strumenti migliori.

Questo impegno combinato assicura che i prossimi tecnici diventino i professionisti del futuro di cui il settore ha bisogno.

Lo stato della ricerca...

'Utilizzo sempre pompe Mini Aqua in un ambiente domestico perché possono essere montate dietro all'unità.'

Daniel - Temcon AC

Tecnico

Il mio consiglio per gli apprendisti che vogliono lavorare in questo settore è quando vi trovate a piegare tubazioni e altri componenti, chiedetevi 'vorrei una soluzione così a casa mia? No? Allora ricominciate da capo.' La pratica consente di migliorarsi e io voglio che si assumano questa responsabilità.t.

Shaun Creech

Eastleigh College

Non mi piace ritornare sui lavori, quindi uso sempre i prodotti migliori e lavoro nel modo corretto sin dall'inizio!

Daniel - Temcon AC

Tecnico